Servizi conducente

FAQ

Vi serve un appuntamento?

Utilizzate il nostro strumento di ricerca dei rivenditore e prenotate l’appuntamento che volete con il vostro partner preferito della nostra rete di assistenza. Potete farlo autonomamente online oppure concordandolo direttamente con il partner per telefono.

A cosa devo fare attenzione nello stoccaggio degli pneumatici?

Naturalmente i nostri partner di servizio vi offrono un’assistenza professionale per lo stoccaggio, inclusa la rendicontazione esatta delle diciture relative al luogo di stoccaggio, marchio dello pneumatico, profondità del battistrada e tipo di cerchione.

Se tuttavia i vostri accordi contrattuali non dovessero includere lo stoccaggio, desideriamo mettere a vostra disposizione i seguenti consigli per lo stoccaggio corretto nei vostri locali:

Pneumatici con cerchione

Prima dello stoccaggio, verificate sempre la presenza di danni sui vostri pneumatici. Si consiglia uno stoccaggio su “alberi per pneumatici” o sostegni sulle pareti, inoltre, prima dello stoccaggio, la pressione dell’aria dovrebbe essere superiore di 0,5 bar di quella prescritta.

Aspetto fondamentale: contrassegnate gli pneumatici. PD per es. per posteriore a destra e così via. Prima di rimontare gli pneumatici, controllate la profondità del battistrada, la pressione dell’aria e i pesi dell’equilibratura.

Pneumatici senza cerchioni

Anche in questo caso, prima dello stoccaggio, verificate la presenza di danni e tracce di usura sugli pneumatici. Se i vostri pneumatici sono a posto, gli pneumatici vanno stoccati in posizione verticale e ruotati ogni due mesi per garantire un usura uniforme.

Anche qui, prima del montaggio, verificate la profondità del battistrada, i pesi dell’equilibratura e la pressione dell’aria.

Il luogo di stoccaggio ideale: buio, non troppo caldo e asciutto

La luce diretta del sole è particolarmente dannosa per la gomma degli pneumatici, pertanto evitate di stoccare le vostre ruote in prossimità di finestre. È consigliabile un posto in un angolo scuro. Importante: il luogo di stoccaggio deve essere fresco e asciutto e non deve essere sporco di olio o sostanze simili.

Quando devo montare pneumatici invernali o estivi?

Per evitare impasse nel periodo di cambio degli pneumatici, suggeriamo di concordare per tempo un appuntamento con un partner della nostra rete di assistenza. Per montare gli pneumatici invernali è opportuno che prenotiate un appuntamento già a settembre, per quelli estivi massimo a inizio aprile.

Come posso curare i miei pneumatici?

Pressione dell’aria: Verificate la pressione dell’aria ogni quattro settimane. Una pressione dell’aria troppo bassa può causare danni agli pneumatici, una riduzione della stabilità di guida, maggiore usura, una distanza di frenata maggiore e un incremento nel consumo di carburante. La pressione dell’aria va misurata soltanto quando lo pneumatico è freddo e deve sempre essere superiore di 0,2 bar rispetto a quella consigliata dal produttore. Questo perché una pressione dell’aria leggermente più alta riduce la resistenza al rotolio, diminuendo così il consumo di carburante.

Danni: Non di rado succede che gli pneumatici vengano danneggiati senza che il conducente se ne accorga. Qualora doveste notare o presumere la presenza di danni agli pneumatici, fate sempre verificare i vostri pneumatici da tecnici specializzati di pneumatici nella vostra officina.

Sovraccarichi: Evitate per quanto possibile un sovraccarico dei vostri pneumatici, in quanto un eccessivo sovraccarico sul vostro veicolo può causare danni irreparabili agli pneumatici.

Potete contattarci anche per telefono:

Germania
Hotline: 0800 245 40 30
Il numero è gratuito dalla rete fissa tedesca e da tutte le reti cellulari

Austria
Hotline: 0800 244 224
Il numero è gratuito dalla rete fissa austriaca e da tutte le reti cellulari

Svizzera
Hotline: 0800 400 408
Il numero è gratuito dalla rete fissa svizzera e da tutte le reti cellulari

Kontakt

Sie haben eine Flotte und wünschen weitere Infos?









Ich stimme den Datenschutzbestimmungen zu.